Ricette Toscana - Ricette Chianti - Ricette tipiche Toscana

Ricette tipiche Toscana
Ricette tipiche Toscana

Ricette toscane

Ricette tipiche Toscana

Pappardelle alla lepre Pappardelle alla lepre

Ingredienti:
Pappardelle, 400g - Lepre, 1 schienale disossato - Prosciutto, 50g - Passata di pomodoro, 100g - Cipolla, 1 - Carota, 1 - Sedano, 1 gambo - Alloro, 1 foglia - Prezzemolo, 1 cucchiaio - Timo - Rosmarino - Ginepro, 4 bacche - Vino rosso, 1 bicchiere - Brodo - Olio extravergine d'oliva - Sale - Pepe

Preparazione: -Tritate tutte le verdure finemente e soffriggetele assieme agli aromi in poco olio fino a quando la cipolla non diventerà dorata, unite il prosciutto sminuzzato e la carne spezzettata. Amalgamate bene il tutto con un cucchiaio di legno e sfumate con il vino.
- Quando quest'ultimo sarà evaporato e la carne inizierà a ritirarsi, versate la passata e cuocete a fuoco lento per circa un'ora e mezzo aggiungendo di tanto in tanto un pò di brodo caldo.
- Cuocete le tagliatelle in acqua salata ad ebollizione e scolatele.
- Le tagliatelle vanno presentate in una zuppiera riscaldata ricoperte dalla salsa preparata e decorate dai pezzettini di carne appoggiati sulla superficie.


Trippa alla fiorentina Trippa alla fiorentina

Ingredienti:
Per 4 persone
Aglio, 1 spicchio - Alloro, 3 foglie - Brodo, 1/2 litro - Burro, 30g - Carote, 1 - Cipolle, 1 - Olio, 1/2 bicchiere - Parmigiano reggiano, 100g - Pepe, q.b. - Pomodori, pelati 300g - Sedano, 1 gambo - Trippa, precotta 1kg - Vino, bianco 1/2 bicchiere

Preparazione: -Per prima cosa affettate la trippa sottile, lavatela per bene e scolatela altrettanto bene. Mondate lacipolla, il sedano e la carota, quindi tagliate la verdura a piccoli cubetti. In un tegame, fate soffriggere l'olio e il burro insieme all'aglio e all'alloro, quindi aggiungete le verdure; dopo qualche minuto aggiungete la trippa, fatela asciugare e poi togliete l'aglio; versate nel tegame ilvino che farete evaporare completamente. Aggiungete ora i pomodori pelati, salate e pepate a piacere quindi portate a cottura la trippa (circa 45 minuti totali) bagnandola ogni tanto con del brodo caldo e girandola spesso. A fine cottura spolverate con il Parmigiano Reggiano e lasciate riposare per 5 minuti; servite la trippaben calda e, se necessario, aggiungete altro Parmigiano.

CONSIGLIO
Se volete rendere la vostra trippa alla Fiorentina un piatto unico potete accompagnarla con delle patate, del purè o ancora delle verdurine come i fagiolini o gli spinaci passati in aglio e olio. Si consiglia di comprare la trippa già pulita e precotta, prima di tutto per accorciare i tempi di cottura e in secondo luogo per evitare il rito della pulizia della trippa; il risultato sarà ottimo lo stesso.

CURIOSITA'
Se volete gustare la trippa allo stesso modo dei Fiorentini non potete non assaggiare il lampredotto, un particolare panino "toscanissimo" ( il semelle) riempito di trippa. Lo potete trovare, in alcune zone di Firenze, come Via Cimatori o Piazza Frascobaldi, o ancora all' Arco di San Pietro, ai caratteristici carretti dei venditori ambulanti...da provare!


 
Agriturismo Il Pintello - Via Volterrana, 259/D - Chiesanuova
50020 San Casciano Val di Pesa - Chianti - Firenze - Toscana - Italia - info@ilpintello.it
Tel. +39 055 8242225, Fax +39 055 8242436, Cell. +39 339 7542922 (Giulia)
Skype: IlPintello - Partita Iva 04382190488

Consigliato da Agriturismo Italia
     

';